Testo e traduzione Coma Black – Marilyn Manson

Condividi

Testo Coma Black – Marilyn Manson

My mouth was a crib and it was growing lies
I didn’t know what love was on that day
my heart’s a tiny bloodclot
I picked at it
it never heals it never goes away
I burned all the good things in The Eden Eye
we were too dumb to run too dead to die
This was never my world
you took the angel away
I’d kill myself to make everybody pay
This was never my world
you took the angel away
I’d kill myself to make everybody pay
I would have told her then
she was the only thing
that I could love in this dying world
but the simple word “love” itself
already died and went away
This was never my world
you took the angel away
I’d kill myself to make everybody pay
This was never my world
you took the angel away
I’d kill myself to make everybody pay
I burned all the good things in The Eden Eye
we were too dumb to run too dead to die

Her heart’s bloodstained egg
we didn’t handle with care
it’s broken and bleeding
and we can never repair

Traduzione Coma Black – Marilyn Manson

La mia bocca era una culla in cui proliferavano le bugie
Non sapevo se c’era amore quel giorno
il mio cuore è un minuscolo accumulo di sangue
l’ho sbocconcellato
non guarisce mai non va via
ho bruciato tutte le cose positive nell’Occhio dell’Eden
eravamo troppo insensibili per correre, troppo morti per morire
ho bruciato tutte le cose positive nell’Occhio dell’Eden
eravamo troppo insensibili per correre, troppo morti per morire
Questo non è mai stato il mio mondo
avete portato via l’angelo
mi ucciderei per far pagare tutti
Questo non è mai stato il mio mondo
avete portato via l’angelo
mi ucciderei per far pagare tutti
Le avrei voluto parlare allora
lei era l’unica cosa
che avrei potuto amare in questo mondo morente
ma la semplice parola “amore” stessa
già era morta e andata via
Questo non è mai stato il mio mondo
avete portato via l’angelo
mi ucciderei per far pagare tutti
Questo non è mai stato il mio mondo
avete portato via l’angelo
mi ucciderei per far pagare tutti
Ho bruciato tutte le cose positive nell’Occhio dell’Eden
eravamo troppo insensibili per correre, troppo morti per morire
Ho bruciato tutte le cose positive nell’Occhio dell’Eden
eravamo troppo insensibili per correre, troppo morti per morire

Il suo cuore è un uovo sporco di sangue
non lo abbiamo maneggiato con cura
è rotto e sanguinante
e non potremo mai ripararlo.

Potrebbe interessarti...
Commenti
Non ci sono commenti, perche non essere il primo?
Lascia un tuo parere
Inserisci la tua foto
Crea un Gravatar e il tuo prossimo commento non passerà inosservato. E' gratis!